My Hero Academia Wiki
Advertisement
My Hero Academia Wiki


I Nomu di Hosu ( (のう) () (保須市襲撃) Hosu Shiti Shūgeki Nōmu?) sono un trio di Nomu al servizio di Tomura Shigaraki, incaricati di seminare il caos per Hosu.

Aspetto

Il trio è formato da un Nomu di Livello Basso, uno di Livello Medio e uno di Livello Alto:

  • Il Nomu a Quattro Occhi è un Nomu di Livello Basso con quattro occhi sul cervello esposto e pantaloni strappati alle ginocchia.
  • Il Nomu Alato è un Nomu di Livello Medio giallo con due occhi, ali da pipistrello, artigli, pantaloni blu e una sorta di maschera antigas sulla bocca.
  • Il Nomu Senza Occhi è un Nomu di Livello Alto simile al Nomu USJ, ma è privo di occhi. Indossa dei pantaloni strappati e delle ginocchiere luccicanti.

Carettere

Il Trio di Hosu, in quanto Nomu, non ha volontà o carattere e segue brutalmente gli ordini, senza obiettare.

Abilità

  • Forza Immensa: I tre Nomu sono molto forti. Sono riusciti a sconfiggere molti Pro Heroes e a causare notevoli disastri per la città.

Quirk

Nomu a Quattro Occhi

  • Assorbimento-Emissione: Il primo Quirk del Nomu a Quattro Occhi gli consente di assorbire i colpi ed espellerli, ricevendo comunque un piccolo danno.
  • Incremento Muscolare: Il secondo Quirk del Nomu a Quattro Occhi gli consente di aumentare la propria massa muscolare.
  • Lingua a Tela: Il terzo Quirk del Nomu a Quattro Occhi gli consente di attaccare con una lingua ramificabile.

Nomu Alato

  • Pterodattilo: Il Quirk del Nomu Alato gli consente di sfruttare un paio di ali e degli artigli sulle dita. È però implicito che il Nomu avesse questo Quirk fin da quando era umano.

Nomu Senza Occhi

  • Super Rigenerazione: Il Quirk del Nomu Senza Occhi gli consente di rigenerare gli arti tagliati, ma non le cellule ustionate.

Storia

Saga dell'Assassino di Heroes

Tomura Shigaraki and Kurogiri provano a reclutare Stain nell'Unione. L'incontro si scalda in fretta e Stain ritorna ad Hosu. Tomura, infuriato, chiede al suo maestro il potere di annientare l'Assassino di Heroes. All For One lo informa che, dei sei Nomu in sviluppo, tre sono già operativi.

Il trio di Nomu inizia a seminare il caos a Hosu e sconfiggono facilmente Masaki Mizushima e i suoi compagni Pro Heroes. Il Nomu a Quattro Occhi si scontra anche con un treno durante la battaglia, dove viaggiava Gran Torino, che si unisce allo scontro. allo scontro. Il Nomu attacca tutti i civili in modo indiscriminato, ma arriva anche Endeavor per fermarlo.

Il Nomu a Quattro Occhi respinge le fiamme di Endeavor con il suo primo Quirk, Assorbimento-Emissione. Il mostro utilizza poi gli altri due Quirk a disposizione: Incremento Muscolare e Lingua a Tela. Gran Torino stende a terra il mostro con un calcio a forza Jet.

Gli aiutanti di Endeavor imprigionano il Nomu, mentre il loro capo si occupa degli altri due. Il Nomu Alato e il Nomu Senza Occhi attaccano e mettono in difficoltà un gruppo di Pro Heroes. Endeavor li salva all'ultimo minuto e lancia le sue fiamme sulla testa del Nomu Senza Occhi: il suo potere di Super Rigenerazione non può curare le cellule ustionate, soprattutto se viene colpita la testa.

Il Nomu Alato scappa ed Endeavor lo insegue, ferendolo e salvando il suo ostaggio. Dopo lo scontro con Stain, il Nomu Alato prova a prendere un altro ostaggio e afferra Izuku Midoriya. Ma lo stesso Stain paralizza il Nomu con il suo Quirk e lo uccide, salvando il ragazzo. A quanto pare Stain decide di salvare Midoriya perché era convinto che lui fosse una persona degna di diventare un eroe.

Advertisement