Aiutaci a migliorare questi articoli! Questo articolo è una bozza!

"Episodio 1" è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!


Izuku Midoriya: le origini è il primo episodio di My Hero Academia Anime.

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio inizia con una introduzione prima della sigla, in cui Izuku Midoriya, probabilmente all'età di circa quattro anni, in lacrime, si accinge a difendere un bambino da Katsuki Bakugo, che Izuku chiama Kacchan, e due suoi amici, che lo stavano sicuramente trattando male con i loro quirk. Kacchan ne approfitta per prendere in giro Izuku, sottolineando il fatto che lui sia privo di quirk. La scena cambia e si vede Izuku all'età di circa quattordici anni che corre per le strade della città, per poi arrivare alla meta, ovvero una zona affollata in cui un Villain molto grosso sta combattendo contro vari eroi. A questo punto inizia la sigla. Alla fine della sigla viene presentato il mondo dell'anime, con narratore Izuku Midorya. Viene raccontato che il primo quirk si manifestò in Cina, quando naque un bambino luminoso. Man mano sempre più persone nascevano con capacità normali, finché questi poteri non entrarono a far parte dell'umanità. Nel periodo in cui è ambientata la storia già l'ottanta per cento della popolazione dispone di un potere, cosa che ha portato alla nascita di supereroi e di super criminali (detti villain). Tornati alla storia, Izuku osserva ammirato vari eroi, tra cui Desutegoro, Backdaft e Kamui Shinrin, che è il primo a scontrarsi direttamente con il nemico (gli altri si erano inizialmente limitati a proteggere i civili). Shinrin è sul punto di vincere usando la sua prigione di radici quando appare Mount Lady, un eroina che aveva iniziato proprio quel giorno la sua carriera, che usando il Canyon Cannon atterra il nemico. Così le attenzioni ricadono tutte su di lei, a scapito di Shinrin, che era riuscito a mettere il villan alle strette. Izuku, che aveva assistito all'emozionante scontro, ne approfitta prendendo appunti sulla nuova eroina sul suo quaderno, attirando l'attenzione di un presente che si accorge della sua passione e lo esalta a diventare un eroe, senza sapere la verità, ovvero che Izuku è nato senza quirk.

Personaggi in ordine di apparizione[modifica | modifica sorgente]

Differenze rispetto al manga[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.