My Hero Academia Wiki
Advertisement


Danjuro Tobita (飛田 弾柔郎 Tobita Danjūrō?), conosciuto anche come Gentle Criminal (ジェントル・クリミナル Jentoru Kuriminaru?), è un Villain indipendente e una celebrità di Internet.

Aspetto

Danjuro è un uomo dall'aspetto raffinato. Ha i capelli bianchi, rivolti all'indietro, e dei baffi abbastanza corti e curati, insieme ad una barba ben tenuta di media lunghezza. Per solidarietà verso la sua assistente La Brava e il suo apparente problema di occhiaie, Gentle si è disegnato delle linee nere intorno agli occhi con un pennarello.

Il vestiario di Danjuro è tra l'elegante e lo stravagante: un giacchetto viola scuro con collo e orlo estremamente allungati, dei pantaloni ampi e due cinture. Gentle indossa anche un paio di polsini e una sciarpa di lana. È sua abitudine usare anche un bastone da passeggio.

Galleria

Carattere

Danjuro è un uomo educato e cordiale per natura, anche mentre commette atti criminosi. Tiene molto al modo in cui pratica i suoi crimini e non ha paura di affrontare un gruppo di Pro Heroes, mostrando un inusuale calma e fiducia nei suoi mezzi. Tuttavia i suoi modi lo fanno sembrare un po' eccentrico e lo rendono "vittima" di alcune scenette comiche. Uno dei suoi momenti comici più comuni è quando prova a versarsi del tè, tenendo la teiera in alto e finendo per rovesciare ovunque il tè, ad esempio schizzandosi gli occhi o La Brava, che in quel momento è accanto a lui.

Danjuro è un ladro gentiluomo, in perfetto accordo con il suo alias, Gentle. Il suo scopo non è la ricchezza e non prova interesse nei soldi o gli oggetti di valore, ma la fama, che prova a raggiungere tramite la registrazione e il caricamento online di video riguardanti le sue azioni criminali. L'unica paura di Gentle è quella di "cadere nell'oscurità" dopo la sua morte, venendo dimenticato dal mondo dopo una vita di povertà e miseria (come quella che viveva prima di diventare un Villain). Per questo è ossessionato dal suo scopo: riuscire a scrivere il proprio nome nella storia e ispirare gli altri tramite le sue azioni, in un modo o nell'altro. Gentle ammette personalmente di essere un egoista che, volendo, non teme di sfruttare i sogni degli altri come trampolino per raggiungere il suo. Nonostante questo suo difetto, il ladro gentiluomo è molto affezionato alla sua fan e compagna di crimini La Brava: in contrasto con l'egoismo citato in precedenza, Gentle non si preoccupa di sé stesso quando Izuku lo sconfigge, ma della fine che farà La Brava e, senza pensarci due volte, si sacrifica per lei. Utilizza le sue ultime energie e attua uno stratagemma per fare in modo che la sua fan non venga considerata complice dei suoi crimini e, di conseguenza, salvare il suo futuro.

Abilità

Abilità Complessive: Danjuro è un ottimo combattente, capace di sconfiggere un gruppo di Pro Heroes, anche se i suoi avversari non sono al livello dei grandi Pro Heroes. La personalità da ladro gentiluomo di Gentle si mostra anche in combattimento: Danjuro non mira a ferire gravemente o mutilare e non uccide mai. Mettere K.O. l'avversario o bloccarlo per impedirgli di lottare è più che sufficiente per lui e, di norma, non combatte al pieno delle sue capacità. Gentle è riuscito a mettere più volte in difficoltà Izuku Midoriya, uno degli studenti più forti della Yuei, anche se quest'ultimo stava usando molto il proprio potere. Dopo la battaglia, Izuku ha considerato lo scontro con Gentle il più difficile: questo perché il giovane eroe non voleva combattere Gentle ed empatizzava con il Villain, un criminale con una morale vera e propria, che non mirava nemmeno a ferirlo ma solo a metterlo fuori combattimento per scappare.

Eccellente Intelletto: Danjuro ha mostrato una grande astuzia, sviluppando un piano per introdursi nella Yuei nonostante le pesanti misure di sicurezza. Il suo piano è stato rovinato solo da un imprevisto: l'intervento preventivo di Izuku Midoriya. La creatività nell'usare il suo Quirk mostra ulteriormente la sua intelligenza.

Quirk

Elasticity (弾性 (エラスティシティ) Erasutishiti?): Il Quirk di Danjuro gli consente di aumentare l'elasticità degli oggetti che tocca, rendendoli allungabili, malleabili, morbidi e ottimi per rimbalzare. Il Quirk funziona su tutto, anche sul terreno e sull'aria. Tuttavia, Danjuro non può riportare in maniera immediata gli oggetti alla normalità, ma essi torneranno gradualmente alla loro normalità.

Rendendo l'aria elastica, Danjuro può creare dei dischi fluttuanti di aria elastica, utili per deflettere attacchi come il Delaware Smash Air Force di Izuku Midoriya, o muoverli per l'ambiente a suo vantaggio.

Super Mosse

  • Gently Rebound (ジェントリーリバウンド Jentorī Ribaundo?): Danjuro crea una barriera di aria elastica che respinge i nemici.
  • Gently Trampoline (ジェントリートランポリン Jentorī Tranporin?): Danjuro trasforma il terreno in un trampolino elastico, sul quale l'avversario rimane bloccato a rimbalzare. Questa tecnica può servire anche come comodo mezzo di viaggio per Danjuro.
  • Gently Sandwich (ジェントリーサンドイッチ Jentorī Sandoitchi?): Danjuro crea molteplici barriere di aria elastica e schiaccia l'avversario sotto di esse.

Equipaggiamento

Coltello: Danjuro porta con sé un elaborato coltello, che usa durante le sue "rapine a scopo scenico".

Storia

Passato

Da ragazzo, Danjuro Tobita desiderava essere un Hero il cui nome sarebbe stato annotato nei libri di storia. Ma i suoi voti pessimi, i suoi problemi di ripetenza e il fallimento dell'Esame per la Licenza Provvisoria per ben quattro volte hanno portato Danjuro vicino all'espulsione, un pericolo che avrebbe rovinato il suo sogno.

Ciò ha portato sua madre alla disperazione, ma il giovane Danjuro non si è scoraggiato e ha detto alla madre che avrebbe continuato a fare del suo meglio. Sulla via del ritorno, Danjuro ha visto il suo compagno di classe Takeshita, il quale aveva già la sua licenza ed era molto desiderato da più agenzie.

Un giorno, durante una merenda con il tè in una sala da tè, Danjuro ha visto un lavavetri cadere dalla sua postazione. Danjuro ha cercato di essere un vero Hero e provò a salvare l'uomo con un disco di aria elastica che avrebbe fatto da trampolino. Ma il disco colpì un Pro Hero che stava venendo per salvare l'uomo e il lavavetri cadde dal palazzo, prendendosi sei mesi di ricovero in ospedale.

La polizia denunciò la famiglia Tobita per intralcio alla giustizia. I suoi parenti finirono nei debiti per risarcire il lavavetri ed occuparsi della denuncia per intralcio e per uso di Quirk senza licensa. Danjuro fu espulso immediatamente, la sua famiglia cadde nella disgrazia e nell'odio e i suoi genitori lo cacciarono di casa in modo violento, disconoscendo lo. Danjuro vide sparire il suo sogno e si accontentò di un appartamento in affitto e di una vita da freeter per quattro anni.

A 22 anni, Danjuro stava tranquillamente camminando per strada e vide il suo vecchio compagno Takeshita, che era diventato un bravissimo Pro Hero. Danjuro gli corse incontro e gli ricordò dei tempi passati a scuola, ma Takeshita non si ricordava nemmeno di lui. Devastato, Danjuro capì che la sua vita era soltanto miserabile e che presto lo avrebbe portato ad una vecchiaia triste e penosa. Dopo una vita di povertà e sofferenza, sarebbe morto in solitudine e il mondo si sarebbe dimenticato di lui. Questo terrificante pensiero portò Danjuro ad un'unica conclusione: per eliminare questo pericolo, doveva farsi un nome ed essere ricordato. In un modo, o nell'altro. Danjuro corse a casa e prese da un vecchio scatolone un libro sulla storia dei supercattivi. Se il mondo non voleva che Danjuro diventasse un famoso Hero, allora l'uomo sarebbe diventato un famigerato Villain, e il mondo non lo avrebbe dimenticato.

Sei anni dopo Danjuro è diventato Gentle Criminal, un Villain gentiluomo che carica video riguardanti i suoi crimini per raggiungere, nel suo caso, l'infamia. Ma la sua scarsa bravura con i mezzi elettronici gli impedì di guadagnare molta popolarità. I suoi video però ispirarono Manami Aiba, una giovane donna che stava attraversando una profonda depressione. Affascinata dal ladro gentiluomo, Manami usò le sue abilità da hacker per trovare Gentle e incontrarlo, presentandosi come la sua fan più devota e offrendosi di aiutarlo a realizzare i suoi sogni.

Anche se l'idea di avere una fan lo rallegrava, Danjuro non voleva che una povera ragazza venisse coinvolta in azioni criminali che l'avrebbero resa sua complice e, di conseguenza, l'avrebbero anche portata ad essere inseguita dalla Polizia. Ma la ragazza era decisa ad aiutarlo, consapevole che il suo hacking era già un reato. Danjuro assunse Manami e si fece aiutare con i suoi problemi con i computer. Più il tempo passava, più il Villain gentiluomo apprezzava la compagnia della sua nuova assistente, sviluppando un vero e proprio affetto per lei. Quando seppe dei problemi di occhiaie di Manami, Danjuro si disegnò delle occhiaie con un pennarello in segno di solidarietà e, sempre con quel pennarello, le scrisse un'idea per il suo nome da Villain: "La Brava". Lui aveva accettato sinceramente Manami per ciò che era e lei aveva fatto di Gentle la luce della sua vita. Manami diventò l'assistente di Gentle in tutto e per tutto e il duo di Villain indipendenti trovò grande fama nell'Internet, che ne fece delle celebrità. Gentle Criminal e La Brava non si sarebbero fatti dimenticare facilmente.

Saga del Festival della Cultura

Danjuro sta rapinando un negozio, mentre La Brava lo riprende. Alcuni Heroes provano a fermarlo, ma lui (dopo aver chiesto alla sua compagna di interrompere le riprese) li sconfigge facilmente. Gentle e La Brava accendono nuovamente la videocamera: gli Heroes sono tutti fuori combattimento e l'intero negozio vibra e trema come una gelatina. Gentle si allontana dal negozio senza portarsi via i soldi della cassa e rivela il proprio alias: Gentle Criminal, un eccentrico ed elegante Villain gentiluomo che non mira al denaro ma all'eterna fama.

In cima ad un palazzo, La Brava informa Gentle che il loro ultimo video ha poche visualizzazioni. Gentle capisce che, se vuole entrare nella storia, dovrà fare molto di più. Versandosi del tè, Gentle dice a La Brava che dovrà trovare qualcosa di straordinario per i suoi prossimi video.

Tempo dopo, a casa loro, Gentle chiede a La Brava se il video della rapina di poco fa al J Store è già caricato e lei glielo conferma. In quel video, Gentle spiega il perché della sua rapina, qualcos'altro oltre fama e gloria: il J Store aveva nascosto le date di scadenza dei budini Fluffy Pudding vicini, per l'appunto, allo scadere. C'erano già prove riguardanti la perplessità delle vendite, ma la società che fabbrica i budini finse l'ignoranza ed eluse la questione, nascondendo le prove e mettendo così sugli scaffali dei prodotti quasi scaduti. Gentle disprezza le persone che non si comportano in modo giusto ed educato e poi si definisce un gentiluomo moderno, in quanto punisce quel tipo di persone, senza però ricorrere a metodi violenti, di norma.

Dopo il caricamento del video, La Brava si infuria perché non hanno ricevuto alcuna visualizzazione. Gentle prova a minimizzare, ma La Brava è arrabbiata perché Gentle prova a raggiungere la fama come Villain online da sei anni e non ci riesce perché il video biografico su Stain o i video riguardanti l'Unione dei Villain rubano la scena. Gentle è d'accordo con lei sul fatto che la violenza può fare spettacolo, ma ne approfitta per sottolineare le differenze di stile tra loro e lui.

Comunque sia, Gentle non teme la popolarità di Stain o dell'Unione, perché il suo prossimo piano sarà insuperabile: intromettersi al Festival Culturale del Liceo Yuei. La scuola è il simbolo degli Heroes ed è anche stata fortificata dopo l'attacco dell'Unione dei Villain. Ma se lui riuscisse ad entrare ed invadere il Festival solo per farsi vedere, sarebbe subito al centro dell'attenzione.

Durante le settimane successive, Gentle lavora ininterrottamente, mentre La Brava gli porta del tè per supportarlo. Gentle nota che l'insoddisfazione che sta crescendo tra gli Heroes di oggigiorno è dovuta alla loro natura fragile. Per lui, il sistema dello Yuei è ben costruito ma le loro risorse, messe davanti all'imprevedibile, sono criticabili. La Brava chiede se Gentle ha intenzione di coinvolgere anche gli studenti e il ladro gentiluomo replica che il suo piano servirà comunque come lezione anche per loro, così potranno imparare dagli errori e diventare più forti. La Brava commenta, dicendo che la sua idea è stupenda.

Sul suo computer, Gentle ripassa il suo piano: prima di iniziare con il piano vero e proprio, Gentle e La Brava si dirigeranno ad una piccola casetta, la quale è un bar. Lì passeranno una rilassante pausa tè di 90 minuti, bevendo il tè "Imperial Golden Tips", il preferito del Villain. Poi inizierà l'infiltrazione: per entrare si ricopriranno di fango per coprire il loro odore e non farsi sentire da Hound Dog, che sarà il responsabile della sicurezza in quel giorno. Poi La Brava userà le sue capacità di hacking per penetrare nel sistema di sicurezza e disabilitarlo: sensori, allarmi, porte... tutto spento. Infine, Gentle apparirà al Festival e il mondo, inevitabilmente, si renderà conto delle sue capacità.

Gentle ringrazia La Brava per il suo eccellente supporto e per tutto l'aiuto che gli ha dato dal giorno in cui venne a casa sua. Gentle le assicura che il successo dell'infiltrazione sarà anche un modo per rispondere ai suoi sentimenti. Piangendo dalla gioia, La Brava abbraccia Gentle e gli dichiara il suo amore, al quale lui ricambia.

Il giorno del piano: Gentle e La Brava, travestiti, hanno finito la pausa tè e il piano sta per iniziare. Appena usciti dal piccolo bar vanno addosso a Izuku Midoriya. Izuku si scusa mentre Gentle ha più paura di distrarsi e perdere il retrogusto del tè Golden Tips Imperial che ha appena bevuto. Poi, i due cercano di allontanarsi dal ragazzo per evitare ulteriori contatti. Sentendoli parlare di tè, Izuku nota il piccolo bar e ammette di conoscere il tè Golden Tips Imperial, il che attira l'attenzione di Gentle, impressionato dalle conoscenze del ragazzo. Izuku risponde che un amico, tempo fa, ne aveva portato un po' in classe.

Izuku trova la voce dell'uomo familiare mentre Gentle si complimenta con l'amico del ragazzo per i suoi gusti. Ma presto, Gentle si rende conto che Izuku studia allo Yuei e prova ad andarsene. All'improvviso, Izuku scopre l'identità dell'uomo. Il giovane Hero non è un ingenuo e Gentle decide di fare saltare la copertura, chiedendo al giovane Hero cosa lo ha tradito. Izuku dice di aver visto uno dei video in cui il ladro gentiluomo mostrava il suo tè preferito, l'Imperial Golden Tips. Gentle chiede a La Brava di iniziare le riprese e si prepara allo scontro. Izuku dice a Gentle di lasciare in pace la sua scuola e si prepara anche lui a combattere.

Gentle si complimenta con Izuku per la sua perspicacia mentre il ragazzo tenta di attaccare, ma finisce per trovarsi su una sorta di barriera elastica. Il Quirk di Gentle viene rivelato: Elasticity, il potere di rendere tutto elastico solo toccandolo. Gentle usa un Gently Rebound e respinge Izuku, mentre l'uomo commenta sul suo disprezzo per la violenza. Poi, cerca di fuggire con La Brava, ma Izuku torna e prova ad attaccare.

Gentle si gira e usa il suo Quirk sul terreno, generando un Gently Trampoline, sul quale Izuku rimbalza. La Brava riconosce Izuku e informa Gentle, il cui decide di affrettare i piani e infiltrarsi subito.

Deku riesce a liberarsi dal Gently Trampoline e si rende conto del pericolo: in caso di invasione il festival verrebbe cancellato e tutto il lavoro degli studenti sarebbe sprecato, senza contare Eri, che è ancora traumatizzata da Overhaul e ha bisogno di sorridere e trovare un po' di gioia.

Deku, senza alcun dubbio, spara un Delaware Smash Air Force e colpisce Gentle a mezz'aria. Ciò ferma il Villain per poco, ma quanto basta perché Izuku spinga il criminale in un cantiere edilizio. Izuku dichiara che i suoi sentimenti riguardo il Festival sono condivisi da tutti e non lascerà che Gentle rovini tutto.

La giacca di Gentle è incastrata su una trave, lasciandolo appeso a mezz'aria. Danjuro prova a convincere Izuku a lasciarlo entrare al Festival, dicendo che non farà suonare gli allarmi e che non vuole ferire nessuno. Ma Izuku è determinato a fermarlo.

Gentle sa che non può convincerlo a parole e usa un trampolino elastico per saltare. Izuku tenta di fermarlo, ma il Villain inizia a toccare tutte le travi a portata di mano, trasformando l'intero cantiere in una sorta di gelatina elastica e morbida. Izuku prova a sparare dei colpi di aria pressurizzata, ma le travi elastiche rimbalzano i colpi e Deku finisce per colpirsi da solo.

Gentle si ferma e dice di aver tolto tutte le viti e i sostegni, quindi l'intera struttura precipiterà. Elasticity non può essere disattivato, gli oggetti colpiti da esso tornano gradualmente alla loro normalità. Izuku nota un anziano passante, uno spettatore attirato dal trambusto causato dallo scontro. Elasticity è finito e la struttura, tornata solida, collassa. All'ultimo secondo, Izuku ferma la trave e salva il passante.

Izuku è arrabbiato con Gentle per aver violato la sua morale mettendo in pericolo un civile, ma Gentle spiega che se Izuku non avesse fatto in tempo avrebbe creato un trampolino per fare rimbalzare al sicuro il passante, anche se sapeva che il ragazzo c'è l'avrebbe fatta. Il civile scappa mentre Gentle elasticizza il braccio di una gru per usarlo come fionda e lanciarsi verso lo Yuei con La Brava. Gentle dice a Izuku di restarsene comodo, per poi lanciarsi con la gru. Izuku prova a sparare un colpo a distanza, ma Gentle lo schiva, notando la tenacia del ragazzo.

Tenendo stretta La Brava, Gentle usa Elasticity per creare dei trampolini d'aria e controllare l'atterraggio, finendo in una foresta. Gentle and La Brava discutono su se e come usare il Quirk dell'assistente di Gentle. Izuku appare sopra di loro, pronto a sparare un altro getto d'aria. Gentle alza una barriera elastica per proteggere La Brava e sé stesso. Ma Izuku sfrutta il rimbalzo dei colpi per colpire Gentle.

La Brava prova ad aiutare Gentle, ma Izuku blocca entrambi a terra e ordina loro di arrendersi. La Brava guarda Gentle e mostra il proprio Quirk, Amore. Soltanto dichiarandogli a parole il proprio amore, Gentle riceve un potenziamento fisico, attivando la Lover Mode. Gentle la ringrazia e si scusa con Izuku, prima di liberarsi dalla sua presa con La Brava. Cercando di porre fine a quello scontro, Gentle usa una mossa di karate dietro il collo di Izuku, per metterlo K.O. e continuare l'infiltrazione. Ma Izuku blocca il colpo con il braccio e prova a sparare un altro Delaware Smash Air Force.

Entrambi vengono respinti dal colpo e Gentle definisce Izuku "incorreggibile". La Brava si scusa per il suo amore insufficiente, ma Gentle le dice che nulla può provare che i suoi sentimenti non bastano. Poi attacca Izuku con un Gently Sandwich, affermando che deve compiere il suo sogno. Più Izuku gli ordina di arrendersi, più Gentle è deciso a continuare. Quando Izuku gli chiede perché è così ostinato, Gentle risponde che non c'è altro metodo per realizzare i suoi scopi. Izuku prova a rialzarsi, ma viene rimbalzato via. Lo scontro riprende.

Izuku e Gentle combattono mentre La Brava si limita a tifare per il suo ladro gentiluomo. Izuku inizia ad avere la peggio e capisce che questo è il vero potere di Amore. Gentle chiede a Izuku perché vuole diventare un Hero. Izuku risponde che, proprio come Gentle, il suo sogno non è più solo suo e combatte anche per chi crede in lui, volendo portare a tutti un futuro luminoso. Questa toccante risposta porta Gentle a sorridere.

Gentle respinge Izuku e La Brava se ne approfitta per usare il suo computer e hackerare il sistema di sicurezza dello Yuei. Ma è fuori campo ed è costretta ad avvicinarsi.

Izuku se ne rende conto ma Gentle cerca di tenerlo impegnato. Gentle usa le sue barriere elastiche per rimbalzare addosso ad Izuku, ma il ragazzo alza la guardia e mitiga i danni. Gentle continua con le sue barriere elastiche e sbatte Izuku a terra. Gentle ha sviluppato un vero rispetto per il ragazzo ed urla che farà di tutto per sconfiggerlo, a discapito della sua reputazione e del suo stile di combattimento.

Nel frattempo, La Brava si avvicina allo Yuei, ma non riesce a procedere perché Hound Dog e un gruppo di cloni di Ectoplasm hanno sentito lo scontro da lontano. A terra, Izuku prova con i suoi colpi ad aria pressurizzata, ma Gentle riesce ad evitarli tutti tranne uno. Gentle perde l'equilibrio e rimane confuso, quindi Izuku sferra uno Shoot Style: St. Louis Smash e sbatte a terra Gentle, mettendolo fuori gioco. Izuku ammette che quello è stato lo scontro più difficile, perché avrebbe preferito evitare lo scontro.

La Brava torna indietro e vede la dura realtà: Gentle Criminal ha perso. Devastata, piangente e singhiozzante, La Brava cerca di colpire Izuku e gli chiede di lasciarlo andare, dicendo che Gentle ha messo cuore e anima in questo piano e che lei non sa come andare avanti senza di lui. Gentle cerca di farla scappare ma la giovane donna si rifiuta e Gentle capisce cosa c'è in ballo: se La Brava è d'accordo nel compiere dei crimini con lui, lasciarla da sola potrebbe portarla a crimini ben peggiori.

Incolpandosi per la natura della sua assistente e sapendo che verrà anche arrestata per avergli fatto da complice, Gentle capisce cosa deve veramente fare: il ladro gentiluomo usa l'ultimo briciolo di energia della Lover Mode per spingere via Izuku e farlo rimbalzare lontano. Poi, abbracciando La Brava, chiede ad Izuku di andarsene e fare finta che non sia successo nulla, così da poter garantire un futuro luminoso anche a quella povera ragazza. Hound Dog e gli Ectoplasm trovano Gentle e La Brava. Il Villain gentiluomo dichiara la resa.

Uno dei cloni di Ectoplasm riconosce Gentle come un Villain famoso per la sua bravura nel fuggire velocemente. Hound Dog afferra Gentle e gli ordina di dirgli chi e dove sono i suoi compagni, ma Gentle nega di avere complici o compagni. Vedendolo sporco e malconcio, Hound chiede a Gentle cosa gli è successo, ma l'uomo replica di essere solo inciampato e caduto. Ma Dog non la beve e sente l'odore di uno studente dello Yuei.

Durante il breve interrogatorio Gentle minimizza il ruolo de La Brava, insistendo che le ha soltanto fatto un lavaggio del cervello e che non ha lottato, ma è solo caduto. Ma Hound Dog sente l'odore di Izuku addosso a Gentle e chiede al ragazzo la verità. Realizzando gli intenti altruisti di Gentle, Izuku dice che il ladro gentiluomo progettava uno scherzo al Festival Culturale e i due hanno avuto un piccolo litigio, ma ora è tutto a posto. La Brava, inconsolabile, piange ma Gentle è comunque felice che il suo ultimo scontro sia stato con Izuku.

Hound Dog, ancora sospettoso, conferma che il Festival può continuare senza problemi. I Pro Heroes portano Gentle e La Brava alla stazione di polizia. Durante il tragitto, Gentle dice ad Izuku che, in passato, anche lui sognava di diventare un Hero, ma questo sogno gli fu negato. Dopo essersi ricordato delle parole di Izuku durante lo scontro, Gentle spera che i sentimenti di Izuku raggiungano gli altri.

Tempo dopo, Danjuro viene interrogato da un investigatore dalle fattezze di un gorilla. Tobita cerca di proteggere Manami, dicendo che le ha fatto soltanto un lavaggio del cervello. Ma l'investigatore mostraa i crimini di Gentle, il quale continua a dire che La Brava è innocente. L'investigatore ha capito che tra i due scorre un grande affetto, un vero amore e non una semplice ipnosi.

L'investigatore analizza poi il passato di Danjuro. Tobita dice di ricordare il suo sogno e di aver cercato di raggiungerlo, ma nel modo sbagliato. L'investigatore aggiunge di essere felice che Gentle sia stato fermato in tempo e che Danjuro può ricominciare da capo, al contrario delle persone pigre o impazienti dei risultati. Quest'ultima affermazione porta Danjuro al pianto.

Prima di continuare, l'investigatore decide di prendere del tè e Danjuro, tra le lacrime, chiede gentilmente del tè nero, ma l'investigatore replica spazientito di avere soltanto del tè istantaneo di bassa qualità.

Relazioni

La Brava

La Brava e Gentle sono un duo di Villain indipendenti: Gentle commette dei reati e La Brava lo riprende per caricarli su Internet. I due si vogliono molto bene e la ragazza ammira Gentle e i suoi ideali, mentre l'uomo apprezza gli sforzi della sua compagna per aiutarlo. Gentle sa bene che Manami lo ama e che senza il suo ladro gentiluomo, lei non sarebbe più felice. Per questo Gentle si consegna alle autorità, nel tentativo di salvare La Brava da un futuro in carcere.

Stain

Nonostante non lo conosca di persona, Gentle è geloso di Stain, che è diventato virale su Internet grazie al video sul suo arresto. Gentile cerca di superare Chizome, cercando una buona opportunità.

Izuku Midoriya

All'inizio, Gentle considera Izuku un mero ostacolo, ma inizia ad interessarsi al ragazzo quando scopre che studia alla Yuei. Durante il loro scontro, Gentle inizia a mostrare rispetto verso il ragazzo e la sua grande tenacia. Una volta sconfitto, Gentle considera Deku un suo pari e gli augura di riuscire nei suoi scopi.

Izuku, d'altro canto, ha visto Gentle come una minaccia da fermare, all'inizio. Ma, scoperto il passato dell'uomo e la sua vera natura, Deku ha iniziato a provare empatia per Gentle. Anche dopo averlo sconfitto ed essere stato scagliato via, Izuku rimane preoccupato per il futuro di Danjuro.

Galleria

Manga

Anime

GIF Animate

Copertine

Altro

Advertisement